News

“Sabato 23 ottobre ho avuto l'onore d'esser eletto dall’Assemblea delle Società Lombarde in qualità di Presidente del nostro Comitato regionale. Incarico impegnativo, verso il quale tutte le Società e tutti gli associati di ogni ruolo possono contare sin da subito. Una necessaria discesa in campo anche quella dei quattro consiglieri indicati dal voto: Luca Raza, Enrico Quartiroli, Angelo Cappuccilli ed Enzo Dornetti.

Sono certo che è desiderio comune portare un caro saluto ed un grande riconoscimento di tutta la Lombardia del Rugby ad Angelo Bresciani, che con lungimiranza e saggezza ci ha condotti attraverso un bellissimo cammino.

A Giuseppe Giovanetti, che ha concorso alla carica presidenziale, va tutto il mio plauso per essersi dimostrato un candidato leale e competente.

Un grazie a chi, come Barbara Davanzo, ha mancato l’obbiettivo di poco, anzi di pochissimo; così come a Claudio Balconi e Claudio Zanchigiani, che si sono proposti come consiglieri, dimostrando affezione ed interesse verso le sorti del CRL. La grandissima affluenza di sabato scorso all’evento elettivo del quadriennio, ci ha illuminato riguardo l’interesse per il futuro del nostro sport.

Grazie a Tutte le componenti di ogni età, maschile e femminile, del nostro Rugby: gli Appassionati, i Presidenti, i Dirigenti, i Giocatori, i Tecnici, gli Arbitri.

Un augurio sincero di buon lavoro al Rugby della Lombardia!” 

Maurizio Vancini

Condividi

Via all’attività di Touch/Tag Rugby, di Snow Rugby e Beach Rugby per la stagione sportiva 2021/22. L’obiettivo del CRL è di coinvolgere, ampliando l’offerta sportiva, nuovi tesserati, e di fidelizzare gli attuali, in perfetta sintonia con la visione F.I.R.

Le società intenzionate a partecipare agli eventi, dovranno inizialmente iscriversi tramite l’ufficio tecnico all’attività specifica (Touch/Tag, Snow o Beach); a seguire, per la partecipazione alle varie manifestazioni, le squadre dovranno iscriversi tramite il seguente google form: https://www.google.com/url?q=https://forms.gle/b6qYFCGNYdTSFymo7&source=gmail&ust=1635515721432000&usg=AFQjCNE-0GrUJSphJZm-KtZWiByA9Cp8XA">https://forms.gle/b6qYFCGNYdTSFymo7 entro una settimana dall’evento.

Per concludere, alle varie manifestazioni, sarà necessario presentarsi con il modello B. Le squadre potranno essere composte anche da giocatori di più società; sarà necessario un modello B per ogni Club. Tutti i giocatori dovranno essere in regola con il tesseramento giocatore F.I.R ed in possesso della visita medica agonistica. Le squadra vincenti il circuito Lombardo di Touch e Beach rappresenteranno la Lombardia alla finale nazionali, in programma a Parma a fine maggio per il Touch e a fine agosto luogo da definire per il Beach.

Le società lombarde interessate ad organizzare ulteriori eventi oltre a quelli già programmati, potranno inviare candidatura al Comitato regionale lombardo.

Condividi