News

A seguito delle disposizioni governative per il contenimento dell’emergenza epidemiologica in atto, l’incontro tra Italia e Scozia valido per la terza giornata del Sei Nazioni Femminile e in programma oggi a Legnano (Milano) non avrà luogo.

Six Nations Rugby valuterà con la Federazione Italiana Rugby e la Scottish Rugby Union quando riprogrammare l’incontro in una data da definire. Six Nations Rugby rimarrà in contatto con la FIR e le autorità italiane per aggiornamenti sulla situazione.

FIR e Comitato Organizzatore Locale renderanno note a breve le modalità di rimborso o riutilizzo dei biglietti.

Sulla base delle vigenti disposizioni, la Federazione Italiana Rugby ha disposto la sospensione dell’attività sportiva nelle Regioni di Veneto e Lombardia per il corrente fine settimana.

Condividi

Lunedì sera 120 tecnici lombardi hanno assistito al corso di aggiornamento tecnico valevole per i livelli 3 e 4. L'incontro, svoltosi presso presso il palazzo del Coni a Milano, ha registrato il tutto esaurito.  
“È stato un grande successo - ha commentato Matteo Mizzon, responsabile dello sviluppo regionale - in meno di 48 ore abbiamo raggiunto il limite dei partecipanti e chiuso il corso”. Il corso era incentrato sul movimento difensivo ma, come sempre, con il CT azzurro Andrea Di Giandomenico, è stato più un confronto che una lezione frontale con tanti spunti di riflessione da poi provare a mettere in campo.
L'allenatore della Nazionale Femminile, da parte sua, ha detto: “E’ sempre un piacere venire in Lombardia ed essere accolto così; mi colpisce molto la voglia di confrontarsi e aggiornarsi”. Visto il numero chiuso, molti tecnici lombardi non hanno potuto partecipare, ma il Comitato è già al lavoro per organizzare un nuovo incontro, come confermato da Mizzon: "Andrea ha promesso di tornare a trovarci entro giugno". Del resto, gli impegni del CT azzurro sono molto serrati: giovedì tornerà in raduno in vista dell'incontro di domenica, quando le sue ragazze scenderanno in campo con la Scozia allo stadio Giovanni Mari di Legnano, kick off alle 18.10. “E’ l’esordio casalingo per questo Sei Nazioni - ha spiegato Di Giandomenico - ci aspettiamo la stessa partecipazione e calore dalle e dai rugbisti lombardi".

Condividi

Il Comitato Lombardo, il presidente Bresciani e tutti i membri del consiglio e dello staff, si stringono alla famiglia del giovane arbitro Tommaso Battini per la sua prematura e tragica scomparsa.

Condividi